Pollastri Mario (Sisto)

Mario Pollastri

Pollastri Mario (Sisto)
Partigiano combattente – 62° Brigata L.Evangelista

Nato a Olza di Monticelli d’Ongina il 8.03.1920 da Fermo e Tinelli Zelinda e ivi residente
Da militare appartenente al Gruppo Antisommergibile – IX squadra V.A.S. 304 – Genova

La lapide nel cimitero di Olza di Monticelli d’Ongina

Catturato il 6 gennaio 1945 presso Castell’Arquato, internato nel lager di Gusen/Mauthausen. Risulta deceduto il 30 aprile 1945 a Mauthausen/Gusen “per deperimento organico generale”, cremato e sepolto

Lapide nel monumento ai caduti a Olza

(Atto di morte trasmesso dal Ministero della Difesa – Commissione Interministeriale per la formazione e la ricostruzione di atti di morte non redatti o andati distrutti – in data 5 maggio 1968).

 

Riferimenti
  • Ruolino 62^ Brigata “Luigi Evangelista”
  • Giuseppe Prati: Figli di Nessuno pag 447
  • Giorgio Cassinari in “Piacenza nella Resistenza” –pag 130
  • Cammarosano in “Da Pertuso di Ferriere alle carceri di Piacenza” pag237
  • Antonio Ferrari (TOBRUK): Memorie
  • IL SOGNO DI UNA VITA, Emilio Pecorari: l’infanzia, la lotta partigiana, l’impegno civile
  • ISREC “Richiudere un sogno”         pag. 111
In memoria
  • Monumento caduti di Monticelli
  • Lapide presso Cappella dei caduti di Olza
  • Lapide presso cimitero di Olza

 

A Mario Pollastri è dedicata una via ad Olza di Monticelli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>