SPAZIO ANPI – FESTIVAL DELL’UNITA’ MONTICELLI D’ONGINA DAL 25 AGOSTO AL 3 SETTEMBRE

Ciao a tutti!

Anche quest’anno, nell’ambito del festival dell’Unità di Monticelli d’Ongina (25 agosto/3 settembre), la locale Sezione ANPI ha avuto la concessione di un apposito spazio per proporre iniziative, proiezioni, incontri, dibattiti, presentazioni di libri con l’autore.

Il programma prevede momenti dedicati alla memoria storica (con particolare riferimento all’80° anniversario del brutale omicidio dei F.lli Rosselli e della Guerra Civile in Spagna), e spunti di riflessione sull’attualità.
(fenomeno migratorio declinato correttamente in chiave di accoglienza e di solidarietà).

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment

PASTASCIUTTATA DI PAPA’ CERVI

Martedì 25 luglio – PASTASCIUTTATA DI PAPA’ CERVI
Serata di buona cucina, di buona musica,
di buona compagnia e di buona memoria (storica!)
Ore 19,30: Cena a menù fisso: € 20,00
(Antipasti+Pastasciutta+Carne alla griglia+Dolce+1/4 Vino+1/2 Acqua)
Ore 22,00: Concerto Combat folk
“Emily Collettivo Musicale”
INGRESSO LIBERO
Prenotazioni: 0523.827781
c/o Parco “Amici del Po” – Via Tinazzo 30
www.anpimonticelli.it
info@amicidelpo.eu
www.facebook.com/CircoloArciAmiciDelPo
Posted in Senza categoria | Leave a comment

RESISTENZA IN FESTA – 8^ EDIZIONE

Programma

Venerdì 23 giugno 2017
• Ore 18,30 – Inaugurazione della Mostra “La Spagna nel cuore” (I volontari italiani nelle Brigate Internazionali nell’80° anniversario della guerra civile spagnola).
• Ore 19,30 – Gran Grigliata di carne
• Ore 21,30 –“La Spagna nel cuore” -Proiezioni e testimonianze: I volontari piacentini (Franco Sprega), i Cremonesi (Giuseppe Azzoni), i Lodigiani (Francesco Cattaneo)

Sabato 24 giugno 2017
• Ore 10,30 – Quale ANPI per il futuro?: Tavola rotonda sulle prospettive dell’Associazione (presiede Antonio Pizzinato, Presidente Onorario Anpi Lombardia)
• Ore 13,00 – Pranziamo assieme (menù fisso € 20)
• Ore 14,45/16,30 – Crociera sul Po con la motonave “Luccio”
• Ore 18,00 – Adelmo Cervi –Presentazione del libro “Io che conosco il tuo cuore”
• Ore 19,30 – Ceniamo assieme (menù libero)
• Ore 22,00 – Concerto Combact Folk: La Corte dei Miracoli

Domenica 25 giugno 2017
• Ore 10,30 – Daniela Polenghi “ERO STRANIERO” (Legge di iniziativa popolare per superare la “Bossi-Fini” e investire su accoglienza, lavoro, inclusione)
• Ore 11,30 – L’Accoglienza secondo i pensionati: Luigino Baldini -segretario provinciale SPI/CGIL.
• Ore 12,30 – Pranzo Partigiano (18 €)
• Ore 17,30 – Associazione “Donne senza frontiere” di Cremona: Storie di vita migrante al femminile.
• Ore 18,30 – “La cura” di e con Barbara Eforo (spettacolo teatrale)
• Ore 19,30 – Ceniamo assieme (menù libero)
• Ore 21,00 – “Si balla Anni 70” con il Piano-Bar di NEVIO.

 

Salva

Posted in Senza categoria | Leave a comment

SABATO 22 APRILE A CAORSO

Ore 10:30 Raduno in Piazza IV Novembre di Caorso delle Autorità civili e militari, delle scolaresche, delle Associazioni, che con i cittadini formeranno il Corteo commemorativo che percorrerà via Roma;
Ore 10:45 Il corteo raggiungerà il Parco della Resistenza per la deposizione di corone e di fiori ai monumenti, con benedizione.
Ore 11:00 Discorso ufficiale, letture degli alunni della scuola Primaria di Caorso.
Interverrà Delio Guarneri, membro della presidenza ANPI di Piacenza
Sarà presente la Presidente onoraria ANPI sezione di Caorso Pierina Tavani.
(in caso di maltempo la celebrazione inizierà alle ore 10:30 al Cine Fox)
Posted in Senza categoria | Leave a comment

24 APRILE A CASTELVETRO

72° ANNIVERSARIO DELLA RESISTENZA E DELLA LOTTA DI LIBERAZIONE 1945-2017
CASTELVETRO RESISTENTE
Ore 9:00
Piazza Municipio:
Benedizione e deposizione di fiori sulle tombe dei partigiani e monumenti ai caduti.
Ore 21:00
Sala Locatelli Biblioteca Comunale: Memoria attiva del 72° anniversario della liberazione
FIANCO A FIANCO AI PARTIGIANI DELLA “BASSA”
I COMBATTENTI STRANIERI NELLA LOTTA DI LIBERAZIONE:
Il caso “GROSNI”
(Filmati/racconti/testimonianze e presentazione del volume “Notte di nebbia a Fiorenzuola”)
A cura del Museo della Resistenza Piacentina
Posted in Senza categoria | Leave a comment

27 APRILE a FIORENZUOLA D’ARDA

Nella giornata del 27 aprile p.v. è prevista la visita di una delegazione di Mosca della Casa Editrice GELIOS ARV nel corso di un tour che, dal 22 al 28 aprile, toccherà varie realtà italiane (tra cui Milano, Torino, Rimini, Forlì, Bologna, Reggio Emilia, Rocchetta Ligure e naturalmente Fiorenzuola e il nostro Museo).

Nell’occasione sarà presentato il libro “Il movimento della Resistenza in Italia e i partigiani sovietici” (cui hanno contribuito Iara Meloni, Franco Sprega e Mario Miti) soprattutto perché è stato dedicato un apposito spazio a Piacenza e al “nostro” Vassili Pivovarov “GROSNI”.
Per quanto riguarda il programma concordato prevede un meeting point a Fiorenzuola (a decorrere dalle ore 9:30/10:00, salvo aggiornamenti) con:
· Incontro in sala riunioni della Pubblica Assistenza (via Cecilia Maldea- di fatto via Roma nei pressi dell’Ospedale) per presentazioni come da programma;
· Tributo alla lapide in Corso Garibaldi,
· Visita al vecchio macello.
Successivamente la comitiva si trasferirà al nostro museo a Sperongia per un sopralluogo particolarmente e insistentemente auspicato dalla stessa delegazione.
L’evento, con la partecipazione delle Istituzioni locali (il Sindaco ha garantito la presenza) e probabilmente di un addetto al Consolato russo di Milano, richiede una nostra presenza numericamente significativa.

Programma di interventi dei partecipanti russi, del progetto russo-italiano, per la pubblicazione del libro “Il movimento della Resistenza in Italia e i partigiani sovietici”:

1. Presentazione del libro “Il movimento della Resistenza in Italia e i partigiani sovietici”

Korolëva Ljudmila,
direttore della casa editrice “Gelios ARV”

2. Le sepolture dei cittadini sovietici in Italia, deceduti durante la Seconda Guerra Mondiale
Eccli Massimo,
ricercatore storico

3. Il cineoperatore sovietico Viktor Muromzev (Russia, 1912 – Italia, 1945), laureato con il premio di Stalin (1947, ad memoriam) (20 мин.)
Spezzoni dai documentari di V. Muromzev: «I cavalieri dell’ordine di Alexandr Nevkij» (1942), «I vendicatori del popolo» (1943), «Albania» (1944).
Un estratto dal documentario su V. Muromzev «Tutta la notte è guerra » (1972)
Korolëva Julia,
redattore della casa editrice «Gelios ARV»

Posted in Senza categoria | Leave a comment

25 APRILE 2017 A MONTICELLI D’ONGINA

72° ANNIVERSARIO della RESISTENZA e della GUERRA di LIBERAZIONE

ore 8,00 Partenza dal Municipio per la deposizione di fiori
ai monumenti ai Caduti di :
Olza (ore 8,15)
San Pedretto (ore 8,30)
San Nazzaro cimitero (ore 8,40)
San Nazzaro scuole (ore 8,50)

ore 9,10 Formazione del corteo in Piazza della Resistenza
Corteo: via Martiri della Libertà – via Pasquali – cimitero – via De Gasperi – Chiesa San Lorenzo

ore 10,00 Nella Collegiata: S. Messa in suffragio dei Caduti di tutte le guerre

ore 11,00 Nei giardini delle scuole: Deposizione corona al monumento ai Caduti

Saluto del Sindaco del Comune di Monticelli d’Ongina Michele Sfriso

Intervento del Prof. LUCIANO ORLANDINI
Docente di Storia e Filosofia

Contributo degli studenti delle Scuole di Monticelli alle celebrazioni per la festa della Liberazione (con trasferimento nell’atrio della scuola in caso di maltempo)

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Pranzo del Tesseramento 2017

Domenica 19 febbraio 2017

c/o Circolo ARCI “Amici del Po”

Programma:

 Ore 11,00 . Assemblea degli iscritti/Bilancio Consuntivo attività 2016/ Programma attività 2017.

Ore 11,30. Incontro con Mirco Zanoni (Istituto Alcide Cervi di Gattatico -RE):

                  “La funzione istituzionale e le attività incorso”

 Ore 12,30. Pranzo del tesseramento a menu convenuto e a prezzo fisso (*)

 Ore 14,30. Musica assieme, con Francesco Bonomini e i “Mano Libera”

 

(*) Il Menù concordato al costo di 20,00 Euro prevede:

-Antipasti misti 

-2 Primi piatti

- 1 Secondo con contorno

-1 dessert

-1/4 vino

-1/4 acqua

-Caffè

 

E’ necessaria la prenotazione al numero 0523. 827781

 

Circolo ARCI “Amici del Po” – via Tinazzo 30 – 29010 – Monticelli d’Ongina

- APERTO A TUTTI -

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment

CELEBRAZIONE GIORNATA DELLA MEMORIA A MONTICELLI:

MATTINA

Celebrazione della ricorrenza con la partecipazione di:
Istituto Comprensivo Monticelli/Caorso, Comune di Monticelli, dal Museo della Resistenza Piacentina,ANPI di Monticelli e Gruppo Mostre con la presenza degli alunni delle Classi Quinte della Scuola Primaria e delle Classi Terze della Secondaria di I Grado.
E’ aperta a tutta la popolazione interessata con il programma che trovi in allegato.
L’inizio della manifestazione è previsto per le ore 10,00 alla Rocca Pallavicino/Casali.
Questo è il 3° anno consecutivo che i ragazzi possono, attraverso un percorso per le vie del paese, ritrovare le tracce della presenza di una nutrita comunità ebraica a Monticelli che, verso attorno al 1880, è arrivata a contare circa 148 unità (la metà dei residenti in tutta la provincia di Piacenza).
Programma
ore 10,00: Incontro nella Rocca Pallavicino/Casali(Sede della Mostra “Sterminio in Europa”)

· Il senso della Memoria (Dirigente scolastica)
· Saluto del Sindaco
· Video proiezione in PPT: Breve ricostruzione storica degli eventi che, nel Ventennio post Prima Guerra Mondiale, hanno portato alla nascita del Fascismo in Italia, alla presa del potere di Hitler in Germania ed alla Seconda Guerra Mondiale (la logica nazista dell’internamento degli avversari politici, delle popolazioni di cultura e di tradizione ebraica e della loro successiva eliminazione fisica, del lavoro coatto dei prigionieri di guerra e dei militari italiani)
· Elenco degli internati Monticellesi: IMI, Politici, Ebrei
· Cenni storici sulla Comunità ebraica monticellese
· Breve presentazione della mostra “Sterminio in Europa” e visita della mostra stessa da parte dei soli studenti delle Terze Medie
Ore 11,00:
· Percorso itinerante fino al fabbricato della ex Sinagoga di via Garibaldi e a seguire fino al cimitero ebraico
· Commemorazione presso il cimitero ebraico di Monticelli (a cura di un rappresentante della Comunità ebraica di Parma)

SERA Ore 22,00
(presso il Circolo ARCI “Amici del Po”)
ANPI Castelvetro, Caorso, Monticelli

“ENTARTETE KUNST ovvero la storia di una brutta, brutta mostra” Spettacolo di e con Serena Fumero
(Era il 1937 a Monaco di Baviera. Su iniziativa di Goebbles, Ziegler e ovviamente Adolf Hitler, inauguravano la mostra Entartete Kunst “Arte degenerata”. Un’esposizione che contava 650 opere d’arte confiscate da 32 musei tedeschi; dopo Monaco, venne allestita in altre dodici citta’ e attiro’ più di tre milioni di visitatori.
Oltre all’esposizione, altre 16.000 opere d’arte in occasione della mostra vennero sequestrate, in parte vendute e in parte distrutte: una vera e propria pulizia delle collezioni tedesche.
Chagall, Kandinsky, Van Gogh, Kirchner, Dix, Kokoschka, Klee, Nolde, solo per citare alcuni dei terribili artisti che con le loro opere, contrarie al regime, rappresentavano l’idea di arte degenerata.
Questa incredibile storia racconta di una mostra, di chi l’ha organizzata e della distruzione che ne é seguita…
In occasione della Giornata della Memoria ENTARTETE KUNST, una brutta, brutta, mostra.

Posted in Senza categoria | Leave a comment

ENTARTETE KUNST, una brutta, brutta, mostra. – Spettacolo di e con Serena Fumero

27 Gennaio – ore 22.00 al Circolo Arci Amici del Po Monticelli d’Ongina.

Spettacolo di e con Serena Fumero (ingresso libero)

In collaborazione dell’ANPI sez. Monticelli d’Ongina, Castelvetro P.no e Caorso1937, 80 anni fa, Monaco di Baviera. Su iniziativa di Goebbles, Ziegler e ovviamente Adolf Hitler, inaugurava la mostra Entartete Kunst “Arte degenerata”. Un’esposizione che contava 650 opere d’arte confiscate da 32 musei tedeschi;

dopo Monaco, venne allestita in altre dodici citta’ e attiro’ più di tre milioni di visitatori.
oltre all’esposizione, altre 16.000 opere d’arte in occasione della mostra vennero sequestrate, in parte vendute e in parte distrutte: una vera e propria pulizia delle collezioni tedesche.
Chagall, Kandinsky, Van Gogh, Kirchner, Dix, Kokoschka, Klee, Nolde, solo per citare alcuni dei terribili artisti che con le loro opere, contrarie al regime, rappresentavano l’idea di arte degenerata.
Questa incredibile storia racconta di una mostra, di chi l’ha organizzata e della distruzione che ne é seguita…
In occasione della Giornata della Memoria ENTARTETE KUNST, una brutta, brutta, mostra.

 

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment