Fermi Ugo

Internato a Gusen III/Mauthausen, matr.126180.

Sopravvissuto

Nato a Monticelli d’Ongina il 17 dicembre 1922 da Sante  e da Emma Zilli, meccanico.

Ancora giovane si trasferisce con la famiglia a Salsomaggiore (PR).

Partigiano combattente presso la Divisione Val Ceno, catturato a Salsomaggiore Terme (PR) il 5 gennaio 1945; incarcerato prima a Parma e poi a Bolzano. Deportato il 1 febbraio 1945 con convoglio 119, giunge a Mauthausen il 4 febbraio e viene classificato con la

categoria Schutz (motivi di sicurezza).

Liberato dagli Americani a Gusen III il 5 maggio 1945.

Deceduto a Salsomaggiore  il 13 febbraio 2011.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>